Come essere sensuali

Donne sensuali, come esserlo?

Ammettiamolo amiche mie
Ci sono donne che emanano da ogni dove il massimo della sensualità, anche se non possiedono corpi atletici, sinuosi o lineamenti meravigliosi

Riescono ad attrarre uomini come calamite, anche indossando scarpe da ginnastica, tutona in pile e  bigodini in testa!

All’opposto, donne con tacco a spillo vertiginoso, truccatissime, quasi icone della perfezione, risultano algide, distaccate, e mentre si muovono, assomigliano più al sex-appeal di un pugno di fermenti lattici senza attrarre nulla se non antipatie, sia femminili che maschili

Come essere sensuali?

La sensualità è principalmente parte del nostro io, del nostro essere quotidiano

Culturalmente, la sensualità femminile è legata alla sessualità, alla stima di se stesse
Alla visione del proprio corpo e del sentirsi attraenti

 

Essere attraenti, non significa possedere un corpo perfetto, essere sensualmente attraenti, parte da un accettare se stesse, riuscire ad essere sicure di se, nel perdere l’insicurezza
Sensualità è (anche) amare se stesse, ripetere al nostro io interiore, di essere capaci, irresistibili, e decisamente belle

Sin dai piccoli gesti, dallo sguardo che dai, da come emani chi sei, nasce la tua personalità, la tua sensualità

Bisogna essere consapevoli di cosa si vuol comunicare al sesso opposto

 

Vogliamo sempre essere ciò che gli altri desiderano che noi siamo

Ma non dobbiamo per forza essere sempre ciò che gli altri desiderano
Gli stereotipi della “wonder woman”, della donna tuttofare; della donna in carriera, della casalinga disperatamente perfetta, non sono sinonimo di sensualità

La “femmina sensuale” ha una mutazione continua, a seconda delle proprie emozioni
Al proprio innato modo di essere, non neghiamolo, siamo legate alle fasi “lunari”, quelle del ciclo mestruale
Come essere donne sensuali, in fase del ciclo?
Impossibile!

Il magnetismo animale che attrae i sessi, è fatto di fascino, sensualità, lussuria, passione

Quindi come essere sensuali?

 

Se ad esempio siamo ospiti ad una festa di amici, o ad un evento, impariamo semplicemente a camminare!
Il portamento è alla base della sensualità
Il movimento del corpo sinuoso, ci darà la giusta dose di sicurezza, sia nel mostrarci come una “modella al centro della passerella”, tanto quanto di avere il controllo del momento

Non serve ancheggiare, come una “nave alla deriva in mezzo al mare” tanto meno indossare un tacco 11, se sei abituata a camminare con le ballerine!

Non fare solo la “comparsa”, non rintanarti in un angolino buio del locale, cercando di passare inosservata; ma altresì non divenire la “macchietta” della festa, imitando pesantemente la diva del momento con atteggiamenti “stravaccati” che prevaricano il buon senso

Essere sensuali è la capacità di sapere dosare il giusto sex-appeal, e il vedo non vedo, di piccoli gesti, che attraggono l’attenzione; non per sfacciataggine, ma per l’appunto per gestualità e per eleganza

Lo sguardo, altro must del fondamento del come essere sensuali
Il contatto visivo con le altre persone, denota sicurezza, un’occhiata languida può essere l’aggancio giusto con la persona giusta, senza risultare civettuolo o passare per persona “leggera”
Tutto sta nel contesto in cui avviene ciò
Il comportamento da attuare in fase di “seduta”, è anch’esso prerogativa della sensualità: l’incrocio delle gambe, in modo elegante e sexy, saprà attirare la giusta dose di attenzione anche a livello inconscio da parte del nostro interlocutore

Gli abiti

La sensualità fatta donna
Lei, la stupenda Audrey Hepburn, Il fascino e l’eleganza fatta persona

Ciò che indossiamo, può aiutarci a darci sicurezza nell’essere sensuali
Gli abiti larghi, non rendono sexy; anche l’opposto ovvero gli abiti troppo fascianti accentuerebbero troppo le curve, ed eventualmente qualche difettuccio

Gli stili vintage, tipo Audrey faranno sempre di sicuro il loro effetto
Ovviamente qualche must di moda del momento, darà una mano in tal senso

Trucco e parrucco, renderanno al top l’espressione massima, donando la giusta affabilità, per non sembrare, ne arroganti ne timide

Ricordiamoci infine, che la vere parole d’ordine per essere sensuali sono eleganza e sobrietà

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Condividi
Close